Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I beneficiari del Progetto InBioWood

 

Consorzio di Bonifica veronese (Coordinatore)

Consorzio di Bonifica VeroneseIl Consorzio di Bonifica Veronese è un ente pubblico economico che si occupa della gestione idraulica ed ambientale dei corsi d’acqua delle pianura veronese. Realizza interventi per la sicurezza idrogeologica, la tutela e la valorizzazione del territorio rurale ed urbano.
Le funzioni principali riguardano:

  • progettazione, esecuzione e gestione delle opere di competenza per lo scolo delle acque, per la conservazione delle aree naturalistiche e per l'irrigazione dei terreni agricoli;
  • partecipazione alla elaborazione dei piani territoriali e urbanistici, nonché a quelli di difesa dell'ambiente contro gli inquinamenti;

Il Consorzio di Bonifica Veronese opera su un territorio di oltre 158.000 ettari. Dispone di circa 200 dipendenti, di cui oltre 150 dedicati ad attività esterne.

Recenti attività attinenti alla presente proposta LIFE+:

  • 2010-2012 Progetto ALA (Alberi Legno Ambiente): il progetto si pone l’obiettivo della divulgazione presso agricoltori, amministratori e tecnici dei vantaggi derivanti dalla piantagione di alberi a arbusti a fini produttivi, ambientali e ricreativi. Sono stati realizzati impianti arborei pilota e promossa la formazione di decine di ettari di impianti presso aziende private;
  • 2010-2012 Apertura dello sportello “infoALA ValliGrandi” : servizio fornito da personale consortile per consulenze nell’ambito delle misure del PSR e più in particolare nelle misure legate alla arboricoltura da legno e fasce tampone boscate;
  • 2011 Progetto “Fasce alberate lungo i canali di bonifica”: incentivi agli agricoltori proprietari dei terreni confinanti con i canali di bonifica per la piantagione di filari arborati con funzioni di filtro di tipo fisico, biochimico e di miglioramento del paesaggio;
  • 2011-2012 Attività divulgativo/educativa: piantagione di alberi su suoli arginali limitrofi a canali di bonifica, finalizzati al miglioramento paesaggistico-ambientale, in collaborazione con gli studenti dell’Istituto Agrario di Legnago (VR).

Il referente dell'Consorzio di Bonifica veronese per il progetto InBioWood è:
Stefano De Pietri - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per approfondimenti: www.portale.bonificaveronese.it

AALSEA - Associazione Arboricoltura da Legno Sostenibile per l'Economia e l'Ambiente

AALSEA - Associazione Arboricoltura da Legno Sostenibile per l'Economia e l'AmbienteAALSEA (Associazione per l'Arboricoltura da Legno Sostenibile con l'Economia e l'Ambiente) è una associazione senza fini di lucro, nata nel 2008 e aperta a ricercatori, tecnici, operatori, imprenditori, associazioni ed enti che siano interessati a un'arboricoltura compatibile per l'economia e l'ambiente.
L'approccio generale di progettazione e conduzione promosso comprende quindi sia obiettivi economici che ecologici e sociali. A tal fine considera le piantagioni nella loro globalità, comprese le relazioni che si possono instaurare con gli ecosistemi circostanti e con il contesto socio-economico in cui sono inserite.
L'associazione ha circa 90 ha di impianti sperimentali di arboricoltura da legno in Nord Italia, tra cui alcune piantagioni policicliche. Tali impianti sono la base conoscitiva sulla quale è stato possibile acquisire le attuali conoscenze sulle piantagioni policicliche permanenti proposte in questo progetto. AALSEA attualmente promuove le piantagioni policicliche attraverso un proprio gruppo di lavoro e organizza annualmente giornate dedicate all'arboricoltura sostenibile per l'Economia e l'Ambiente. Sul tema delle piantagioni policicliche ha prodotto un lavoro di sintesi pubblicato dalla FAO come PDF allegato alla monografia sullo "Stato delle risorse genetiche forestali nel mondo" (2012). Sempre nel 2012 AALSEA, accogliendo un invito del European Forestry Magazine Network (EUFORMAG), ha partecipato come referente italiano per l'arboricoltura da legno ad un articolo co-firmato da 12 altre associazioni di Francia, Spagna, Germania e Lettonia, sul nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020.
Tra il 2010 e il 2012 AALSEA è stata partner del Multi-Progetto ALA Valli Grandi (Arboricoltura Legno e Ambiente) sviluppato nell'area delle Valli Grandi Veronesi.
L'associazione dispone di un proprio sito internet (www.aalsea.it) in cui sono riportate le attività svolte e le principali aree di sperimentazione che sta seguendo attraverso i propri associati.

Il referente di AALSEA - Associazione Arboricoltura da Legno Sostenibile per l'Economia e l'Ambiente per il progetto InBioWood è:
Enrico Buresti - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per approfondimenti: www.aalsea.it

Compagnia delle Foreste

Compagnia delle Foreste-290x290pxCompagnia delle Foreste (CdF) produce, dal 1995, la rivista forestale "Sherwood - Foreste e alberi oggi" a cadenza mensile (10 numeri all'anno) e distribuzione nazionale. Oltre alla pubblicazione di "Sherwood", che risulta essere la rivista forestale italiana a maggior diffusione, CdF produce con proprio personale anche siti internet connessi a progetti in cui è coinvolta (es. www.progettoala.it; www.rivistasherwood.it; www.aalsea.it).

Compagnia delle Foreste è anche titolare dell'unica libreria on-line italiana dedicata al settore forestale (www.ecoalleco.it) ed ha realizzato video divulgativi o promozionali per il settore ambientale, agricolo e forestale (es. www.youtube.com/watch?v=n_PLtIxE9kc&list=PLD4BC348122B2C05D ).

CdF ha nel suo organico 4 laureati in scienze forestali e, anche grazie a questi, svolge attività di divulgazione e disseminazione in collaborazione con enti territoriali ed istituti di ricerca. In particolare si è occupata di piantagioni arboree (arboricoltura da legno), incendi boschivi, selvicoltura per le specie arboree sporadiche, accordi volontari per la compensazione dei crediti di carbonio.
Nell'ambito di tali tematiche sono stati organizzati convegni, seminari, corsi di formazione e sono stati pubblicati manuali, brochure, carte tematiche, calendari, siti internet e video.

CdF è attualmente partner beneficiario nel progetto LIFE+ PProSpoT (09/ENV/IT/000087) ed è stata partner nel progetto Interreg IIIA Alcotra denominato Interbois (www.interbois.eu/it/partenaires.php ). Inoltre ha partecipato come sub contractor al progetto LIFE Summacop (www.antincendi.regione.umbria.it/resource), al progetto LIFE+ Carbomark (LIFE ENV/IT/000388).

Il referente di Compagnia delle Foreste  per il progetto InBioWood è:
Paolo Mori - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per approfondimenti: www.compagniadelleforeste.it; www.rivistasherwood.it

Cooperativa Gestione Verde soc. coop. a r.l.

CO-ge-VLa Co.Ge.V. è una Società Cooperativa che opera a livello nazionale per conto di soggetti pubblici e privati con attività riguardanti la progettazione, la consulenza e la ricerca nel settore agro-forestale e ambientale.
Si è costituita a Verona nel 1980 ed è composta da dottori forestali, botanici e naturalisti.

Recenti attività connesse al progetto:

  • Progettazione e Direzione lavori nell'ambito di Interventi per la realizzazione di Impianti di arboricoltura da legno produttivi e sistemi lineari (Siepi-Fasce Tampone) e a pieno campo (Boschetti) a fini naturalistici
  • (Misure 214, 216, 221 del PSR 2007-2013 della Regione del Veneto);
  • Progettazione di interventi mirati al mantenimento e all'incremento di habitat naturali per le specie vegetali ed animali, in aree interne ed esterne alle Zone di Protezione Speciale (ZPS) e ai Siti di Interesse Comunitario (SIC) regionali (Misure 214, 222, 223 del PSR 2007-2013 della Regione del Veneto);
  • Progettazione e direzione lavori di miglioramento di impianti produttivi, di miglioramento paesaggisticoambientale e di mitigazione degli effetti negativi dei cambiamenti climatici in ambito forestale (Misura 122 e 227 del PSR 2007-2013 della Regione del Veneto);
  • Partner del Consorzio di Bonifica Veronese nell'ambito del Progetto ALA (Arboricoltura, Legno, Ambiente);
  • Consulenze specialistiche presso impianti produttivi di arboricoltura da legno di aziende agricole private;
  • Interventi di potatura presso impianti produttivi di arboricoltura da legno di aziende agricole private;
  • Organizzazione e realizzazione di Convegni nell'ambito del Progetto ALA (Arboricoltura, Legno, Ambiente);
  • Realizzazione, in ambito regionale, di Seminari specifici e Corsi di Formazione sull'arboricoltura da legno di tipo produttivo e su impianti di siepi, fasce tampone e boschetti a finalità naturalistica.

I referenti della Cooperativa Gestione Verde soc. coop. a r.l. per il progetto InBioWood sono:
Alessandro Pozzani: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Alessandro Pasini: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per approfondimenti: www.cogev.it

Regione del Veneto - Sezione Difesa del Suolo

Regione VenetoLa Sezione Difesa del Suolo rappresenta la struttura della Giunta regionale del Veneto alla quale competono la protezione dei suoli e dei litorali, il demanio idrico e marittimo, la pianificazione dei bacini idrografici, la gestione dei sedimenti fluviali e marittimi. La Sezione coordina inoltre le attività dei Settori Forestali periferici, controlla e vigila i Consorzi di Bonifica. Opera in materia di foreste e di territori sottoposti a vincolo idrogeologico, a seguito delle competenze attribuite dall'art. 69 del DPR 24.07.1977, n. 616, che ha trasferito alle Regioni le funzioni già esercitate dallo Stato. In particolare, ai sensi della L.R. 13/9/1978, n. 52, tramite la Sezione Difesa del Suolo, la Regione del Veneto, in attuazione di quanto previsto dal proprio Statuto, promuove la difesa idrogeologica del territorio e la conservazione del suolo, il recupero alla fertilità dei suoli depauperati e degradati, al fine di un armonico sviluppo socio - economico e delle condizioni di vita e sicurezza della collettività.
I Settori Forestali realizzano la propria attività istituzionale impiegando un organico di circa 700 persone, che svolgono attività di gestione tecnica, amministrativa e di controllo a livello provinciale.

Il referente della Regione del Veneto – Sezione Difesa del Suolo per il progetto InBioWood è:
Roberto Zampieri: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per approfondimenti: www.regione.veneto.it/web/ambiente-e-territorio/suolo-sottosuolo

 

 

 

 

INBIOWOOD

Strada della Genovesa, 31/e
Verona, 
  0458569500
  0458569555
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   Contatti       

Cookie Policy