Mercoledì, 14 Febbraio 2018 00:00

Laser scanner terrestre: applicazioni nell'ambito del Progetto LIFE+ InBioWood

Vota questo articolo
(2 Voti)

Il “laser scanner terrestre” è uno strumento che, effettuando scansioni a 360 gradi, è in grado di generare una nuvola di punti tridimensionale corrispondente agli oggetti presenti nello spazio. Se utilizzato in ambito forestale, esso permette di ricostruire le forme di alberi e arbusti, per poi analizzarli nel dettaglio, ricavandone misure di elevatissima precisione. È possibile ad esempio misurare il diametro dei fusti, le altezze e stimare il volume delle piante, intere o per sezioni.

In questo video Nicola Puletti, Ricercatore CREA - Centro di ricerca Foreste e Legno, spiega come il laser scanner terrestre è stato utilizzato nell’ambito del progetto Life+ InBioWood per valutare l’occupazione dello spazio a disposizione delle chiome in pioppeti classici e in Piantagioni 3P.

Guarda il video >>> https://www.youtube.com/watch?v=OuOlbed0c10

 

 

 

 

 

Letto 995 volte

INBIOWOOD

Strada della Genovesa, 31/e
Verona, 
  0458569500
  0458569555
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   Contatti       

Privacy policy e cookie policy