Super User

Super User

Mercoledì, 13 Settembre 2017 00:00

InBioWood “parte attiva” di Life & Foreste25

Il 18 e 19 Maggio 2017, a Firenze, si è tenuto l’evento “LIFE&Foreste 25”, organizzato da Compagnia delle Foreste e DREAM Italia per festeggiare i 25 anni del Programma Life. Nelle due giornate il Progetto InBioWood è stato una delle “parti attive” dell’iniziativa partecipando, a partire dal Giovedì, all’attività di networking e organizzando, il giorno successivo, alcuni degli incontri informativi e di aggiornamento che hanno coinvolto complessivamente più di 250 soggetti del settore forestale tra liberi professionisti, docenti universitari, ricercatori, studenti, rappresentanti delle associazioni di categoria, dirigenti e tecnici della pubblica amministrazione. Tutte queste attività rientrano in quelle stabilite nel programma del Progetto all’Azione D.4 (Incontri di partecipazione, percorsi formativi e seminari di informazione e sensibilizzazione) e E.3 (networking).
Mercoledì, 13 Settembre 2017 00:00

LiDAR e droni per l’arboricoltura da legno

Nell’ambito del Progetto InBioWood sono iniziati dei particolari rilievi nelle piantagioni che vedono impiegate tecnologie innovative. La notizia è stata pubblicata anche all’interno del n. 230 della rivista forestale Sherwood – Foreste ed alberi oggi (www.rivistasherwood.it) in uscita il prossimo mese di Ottobre.

Mercoledì, 13 Settembre 2017 00:00

‘I-214’ e Piantagioni Policicliche

All’interno del n. 229 della rivista Sherwood – Foreste ed Alberi oggi (Settembre 2017) è stato pubblicato un articolo riportante i risultati del primo studio con cui è stata indagata la relazione che esiste tra il diametro del fusto, la superficie assegnata e la durata del ciclo produttivo in riferimento al clone 'I-214', il più impiegato nella pioppicoltura italiana e uno dei più utilizzati anche all’estero.

Resoconto più che positivo dai due workshop InBioWood (Azione D.4) sulle potature organizzati lo scorso 7 luglio a Gazzo Veronese (VR). La tematica, già di per se operativa, ha richiamato vari soggetti tra tecnici, liberi professionisti, proprietari, pioppicoltori e operatori, che hanno potuto constatare “sul campo” quali sono le corrette tecniche di potatura e i vantaggi che garantiscono alla qualità del legno.
Martedì, 11 Luglio 2017 00:00

Pubblicato il quarto bollettino InBioWood

I workshop sono stati anche l’occasione per distribuire ai partecipanti il Bollettino InBioWood n. 4 dove, oltre allo stato di avanzamento del progetto, è possibile leggere tante informazioni utili e interessanti come il focus sui servizi ecosistemici offerti dalle Piantagioni Policicliche Potenzialmente Permanenti (piantagioni 3P) o il metodo speditivo per calcolare, a partire dallo schema di impianto, il numero di piante necessarie per realizzare una Piantagione in funzione della sua estensione.
Nel Giugno 2017 la Segreteria del PEFC Italia ha pubblicato una guida che sintetizza le modifiche che sono state apportate agli standard di Gestione Forestale Sostenibile (GFS) del PEFC (ITA 1000, ITA 1001-1 e ITA 1001-2) e. sempre a partire da questa data, sono state ufficialmente riconosciute a livello internazionale le “Norme tecniche PEFC per la Gestione Sostenibile delle piantagioni Arboree” (GSA) che includono la pioppicoltura e le Piantagioni a ciclo medio-lungo e le Piantagioni policicliche permanenti.
 
Venerdì 7 Luglio, presso Villa Parolin Poggiani (Gazzo Veronese – VR), il Progetto LIFE+ InBioWood (LIFE12 ENV/IT/000153) organizza due workshop di aggiornamento pratico (Azione D.4) dedicati alla gestione delle Piantagioni Policicliche di tipo Naturalistico e, in particolare, alla potaturail più importante intervento colturale che si realizza durante la fase di qualificazione di una pianta”.

Il Progetto InBioWood ha contribuito, assieme ad altri 9 progetti LIFE dedicati alle foreste, alla realizzazione dell’evento “LIFE&Foreste”, organizzato da Compagnia delle Foreste in collaborazione con DREAm Italia in occasione del 25° anniversario del Programma Life, che si terrà nei giorni 18 e 19 Maggio a Firenze (Palazzo dei Congressi).

In occasione del Convegno Nazionale “Pioppicoltura in Italia: prospettive future”, il Segretario Generale di PEFC Italia, Antonio Brunori, ha inserito all'interno del suo intervento “Valore economico e ambientale della pioppicoltura certificata PEFC” un riferimento alle Piantagioni Policicliche Potenzialmente Permanenti (Piantagioni 3P) proposte dal Progetto LIFE InBioWood.

Quale reddito si può trarre da un impianto di arboricoltura da legno? Alcune risposte le potrete trovare all’interno dell’articolo pubblicato nel n. 222 di Sherwood (Ottobre-Novembre 2016), in cui vengono presentati i risultati di un lavoro, svolto nell’ambito del Progetto Life+ InBioWood, dove sono stati analizzate e confrontate le reddittività finanziarie di diversi modelli di piantagioni da legno nel nord Italia.

Pagina 6 di 10

INBIOWOOD

Strada della Genovesa, 31/e
Verona, 
  0458569500
  0458569555
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   Contatti       

Privacy policy e cookie policy